Fattorie didattiche

Borgo Basino

La fattoria si trova a Civitella di Romagna

Borgo BasinoBorgo Basino è una comunità vivente e di apprendimento che collega istruzione, networking e benessere in una piccola fattoria biologica multifunzionale. Federica ed Evan hanno fatto il passaggio generazionale dall’azienda di famiglia, Fattorie Faggioli, e sono pronti a lavorare per costruire un ecovillaggio consolidato, crescendo attraverso la progettazione in permacultura e la rigenerazione della gestione della terra.

La Fattoria didattica è parte integrante del progetto, ed offre percorsi didattici sulla flora e fauna della fattoria, sulle erbe spontanee, i cicli delle risorse naturali e le antiche tradizioni. Percorsi anche in lingua inglese e nella lingua dei segni italiana (LIS).

 Dove Siamo

Referente: Faggioli Federica

Via San Giovanni Basino, 41

Civitella di Romagna (FC)

Tel. 0543 989826 - Cell.  339 5441691

federica@borgobasino.org

www.borgobasino.org

Come arrivare: Da Forlì prendere la tangenziale in direzione Meldola - S. Sofia, superato l’abitato di Cusercoli a destra si trova l’indicazione per la fattoria. L’azienda, ben segnalata, si trova a circa 2 km.

Percorsi e laboratori didattici

  •  Le 4 stagioni con i 5 sensi

Il percorso, differenziato in base alla stagione ed alle coltivazioni presenti in azienda, permette di conoscere e apprezzare, utilizzando i 5 sensi, l’abbondanza che ci offre la natura, le varietà antiche e i prodotti tipici. L’attività consiste nella raccolta di frutta e verdura, nel riconoscimento e raccolta di erbe, spontanee e coltivate, fiori e piccoli frutti spontanei.

  •  Osservazione naturalistica

L’attività consiste nell’osservazione dell’ambiente circostante e nella raccolta, “lista alla mano” di piante, frutti, elementi naturali, oggetti e altro che si trova in azienda e in natura, dando spazio alla creatività. Servono riflessione, organizzazione e gioco di squadra.

  •  Una casa ideale: i nidi degli uccelli

Partendo da un’attività nella quale viene chiesto ai partecipanti di immaginare, disegnare e presentare la propria casa ideale, vengono presentate le caratteristiche case degli uccelli: i nidi. Segue una passeggiata nel bosco alla scoperta delle diverse tipologie di casette in cui possono nidificare le specie autoctone, con spiegazione delle abitudini alimentari e comportamenti delle principali specie.

  • I circuiti in natura: l’acquaponica come esempio di circolarità e sostenibilità

Osservazione del sistema di acquaponica: un sistema chiuso e sostenibile che alleva carpe koi in una vasca d’acqua integrata con un sistema di coltivazione in idroponica di ortaggi. Le piante prendono carbonio, azoto e fosforo lasciato dagli scarti dei pesci, filtrando l’acqua e fissando l’ossigeno che viene riutilizzato dai pesci.

  • Dove siamo? Percorso di orienteering

Insegniamo ad orientarsi, non con il cellulare come molti fanno oggi, ma usando punti di riferimento naturali come il cielo, imparando a muoversi con attrezzi semplici. Utilizzando una mappa e una bussola i partecipanti dovranno orientarsi in azienda alla ricerca di dieci “lanterne”. Gioco di squadra che stimola l’osservazione e la collaborazione.

  •  Qui (non casca) l’asino: cura e conoscenza degli asini romagnoli

Gli asini vengono spesso usati come esempio di stupidità, ma al contrario sono animali sensibili ed intelligenti. L’incontro con le nostre asine romagnole permette di conoscerne l’anatomia, le abitudini alimentari e comportamentali e le attrezzature per prendersene cura.

  •  L’antica memoria della terra: archeologia per tutti

La terra ha memoria del nostro passato e può restituirci oggetti che ci parlano di usanze e tradizioni dimenticate. Come provetti archeologi scaveremo, conosceremo l’elemento “terreno”, fondamentale nell’attività agricola, e scopriremo piccoli attrezzi e utensili impiegati in agricoltura nel passato.

  •  Il risparmio energetico e le fonti rinnovabili

Nel percorso verranno presentati le diverse fonti di energia rinnovabile presenti in azienda, tra cui una pala eolica, un impianto fotovoltaico e un solare termico. Rifletteremo sulle buone pratiche per il risparmio energetico, anche attraverso piccoli esperimenti e giochi.

Servizi

  • Possibilità di pernottamento
  • Centri estivi
  • Servizi igienici per disabili

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/24 07:46:47 GMT+1 ultima modifica 2020-07-24T07:46:47+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?