Avversità e difesa delle piante

Le proroghe per patentini fitosanitari, abilitazioni alla consulenza e alla vendita dei prodotti e macchine irroratrici

Estesa fino al 31 ottobre 2020 la validità delle abilitazioni per la vendita, la consulenza e per l’acquisto e utilizzo dei prodotti fitosanitari scadute dal 31 gennaio al 31 luglio

Con la LEGGE 24 aprile 2020, n. 27 è stato convertito in legge il cosiddetto “Cura Italia” (decreto n. 18 del 17 marzo 2020).  I patentini e le altre abilitazioni alla vendita e alla consulenza, in scadenza tra il 31 gennaio e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

Al momento quest’ultima data è fissata al 31 luglio, pertanto i patentini e le altre abilitazioni sono prorogati almeno fino al prossimo 31 ottobre.

La proroga al 31 ottobre riguarda anche gli attestati di funzionalità delle irroratrici scaduti tra il 31 gennaio ed il 31 luglio.

Soprattutto nel caso dei patentini, la proroga ha tenuto in considerazione l’impossibilità di realizzare i corsi di aggiornamento necessari per il loro rinnovo. Si risolve in questo modo la criticità dei possessori di patentini fitosanitari della Regione Emilia-Romagna, scaduti dopo il 31 gennaio, che non hanno potuto frequentare i corsi e che continuano a essere autorizzati ad acquistare ed utilizzare in campo i prodotti fitosanitari.

Sono validi anche i patentini con proroga semestrale in corso di validità in base alla Delibera n° 1632/2016. Ad esempio un patentino con data di scadenza 15 gennaio 2020 per il quale il Servizio territoriale agricoltura caccia e pesca ha disposto la proroga di 6 mesi, è valido fino al 14 luglio 2020.

Al momento però i patentini, le abilitazioni e gli attestati scaduti prima del 31 gennaio 2020 e non rinnovati non possono beneficiare della proroga. È in corso una richiesta di chiarimento al Ministero dell’Agricoltura affinché sia possibile includere nella proroga di validità anche le abilitazioni scadute prima del 31 gennaio i cui titolari hanno richiesto di partecipare ai previsti corsi di aggiornamento per il loro rinnovo agli Organismi di Formazione riconosciuti o autorizzati dalla Regione Emilia-Romagna.

Sono inoltre in fase di valutazione le nuove modalità per l’effettuazione degli esami propedeutici al rilascio dei patentini per coloro che hanno completato la formazione di base presso gli Organismi di Formazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/04 11:18:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-11T10:32:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?