Coppia ferrarese Igp e Piadina romagnola Igp (da Ravenna a Rimini) servita con Mortadella Bologna Igp

Una merenda da leccarsi i baffi a base di pane, piadina e mortadella. E per finire in dolcezza una fetta di Pampepato di Ferrara Igp

Artusi scrive non si vive di solo pane, è vero ci vuole anche il companatico, per questo abbiamo deciso di farvi fare un viaggio gastronomico tra i pani e i dolci della nostra Regione Emilia-Romagna, partendo dall’abbinamento della Coppia ferrarese Igp e della Piadina romagnola Igp con la Mortadella Bologna Igp, regina dei salumi italiani conosciuta in tutto il mondo anche solo come Bologna, ottimo accompagnamento di pane, panini e spianate nella merenda emiliano-romagnola. 

Quindi se parliamo di arte bianca regionale, non possiamo non citare il Pampepato di Ferrara Igp come unico dolce protetto dalla certificazione di qualità. 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?