Internazionalizzazione del sistema agroalimentare

Al via l’International Culinary Hub di Alma

Emilia-Romagna e Cina da oggi più vicine a tavola

In occasione della V Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, del bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi e del cinquantesimo anno dall’inizio delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina, la Regione Emilia-Romagna è orgogliosa di prendere parte alle celebrazioni per l’inaugurazione presso la scuola internazionale di cucina ALMA di Colorno (PR) di un Centro di formazione culinario sino-italiano denominato International Culinary Hub.

Il progetto molto ambizioso di ALMA ha preso il via l’anno scorso, poco prima dell’inizio della pandemia, con l’apertura nel novembre del 2019 di un Italian Culinary Hub presso il Tourism College di Zhejing in Cina. Uno spazio dedicato alla cultura enogastronomica italiana gestito con la supervisione di ALMA e fruito da oltre 30.000 studenti collegiali.

“Le eccellenze eno-gastronomiche della nostra terra, i 44 prodotti Dop e Igp, fiore all’occhiello di un’agricoltura regionale all’avanguardia, sostenibile e fortemente presente sui mercati internazionali, necessitano di testimonial autorevoli e preparati, capaci di avvicinare le culture straniere attraverso abbinamenti e contaminazioni di sapori” ha dichiarato l’Assessore Alessio Mammi che ha partecipato alla cerimonia online in collegamento da Parma a Zhejing. “Solo con una strategia inclusiva, infatti, potremmo consolidare la presenza delle nostre imprese sui mercati globalizzati e conquistare ulteriori quote di mercato. Grazie alla scuola ALMA per il ruolo strategico che ha giocato in questo progetto.”

Gli hub pensati da ALMA si propongono di formare i professionisti del domani con pratiche di ristorazione innovative, la cui mission è di diffondere e ampliare il concetto di alta cucina da banco, legato alla rivoluzione culturale e gastronomica che tutto il mondo sta vivendo. Una sintesi tra tecnica, cultura, gastronomia e ospitalità a livello internazionale, nel pieno rispetto del valore didattico che l’insegnamento assume in ALMA.

“Con queste collaborazione vogliamo, inoltre, consolidare gli ultradecennali rapporti di amicizia tra l’Emilia-Romagna e la Provincia di Zhejing” ha aggiunto l’Assessore Alessio Mammi “una delle provincie cinesi più prospere e all’avanguardia, che ha voluto essere a fianco della nostra terra anche nel periodo difficile che stiamo vivendo. Nella primavera scorsa, nel pieno del primo periodo Covid, la Provincia dello Zhejiang si è attivata in nostro aiuto donandoci materiale medico a testimonianza di quanto sia fondamentale essere uniti e darsi sostegno per vincere importanti battaglie insieme”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/11/20 11:22:27 GMT+1 ultima modifica 2020-11-20T11:22:27+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?