Bando ristrutturazione e riconversione vigneti, campagna 2020/2021: prorogata la scadenza al 15 settembre

La Misura valorizza i vini di qualità legati al territorio. Tra gli obiettivi rafforzare l’identità delle produzioni e fare un passo avanti nella modernizzazione delle vigne

Prorogata alle ore 13.00 del 15 settembre 2020 la scadenza per protocollare a Siag le domande di aiuto della Misura ristrutturazione e riconversione vigneti, campagna 2020/2021.

Considerata la proroga concessa, che ricade in un periodo in cui i colleghi dei Servizi territoriali sono impegnati a chiudere le liquidazioni dei saldi delle campagne precedenti, la nota richiesta dei viticoltori di vendemmiare ed estirpare il vigneto vecchio nelle settimane immediatamente successive, abbiamo ritenuto di non modificare anche i termini successivi e pertanto il termine ultimo entro cui i Servizi territoriali devono eseguire i controlli in loco prima delle operazioni (cosiddetti controlli ex ante) è rimasto invariato al 30 ottobre 2020.

Pertanto i viticoltori che accedendo al bando indicano una intenzione all’estirpo tra i procedimenti utili, potranno avviare le operazioni di estirpazione solo a partire dal 31 ottobre 2020, pena la decadenza della domanda.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/31 16:42:38 GMT+1 ultima modifica 2020-08-31T16:42:38+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?