Online i materiali video del webinar sul Programma regionale di contrasto alla cimice asiatica

Online i materiali video del webinar sulla lotta biologica col parassitoide Trissolcus japonicus. Il webinar si è svolto mercoledì 29 aprile 2020

Mercoledì 29 aprile si è svolto il webinar dedicato al Programma regionale di contrasto alla cimice asiatica. Obiettivo del Programma è contrastare la diffusione della cimice asiatica, che ha prodotto ingenti danni alle colture regionali, attraverso la lotta biologica con il parassitoide Trissolcus japonicus in tutti i principali comprensori frutticoli della Regione.

Trissolcus japonicus è un nemico naturale della cimice asiatica, un piccolo imenottero, assolutamente innocuo per le persone e per gli animali domestici, ma in grado di parassitizzare le uova di cimice asiatica. In Emilia-Romagna si punta a introdurre Trissolcus japonicus in 300 siti distribuiti soprattutto nelle reti ecologiche adiacenti alle aree frutticole in cui i danni da cimice asiatica sono maggiori; nel corso del 2020 si prevede di impiegare circa 66.000 insetti.

In questo modo si conta di accelerare il riequilibrio ecologico in atto e riportare a livelli accettabili le popolazioni di cimice asiatica. Il programma, in attesa della definitiva autorizzazione da parte del Ministero dell’Ambiente (Mattm), sarà realizzato dal Servizio Fitosanitario regionale in stretta collaborazione con il Consorzio fitosanitario provinciale di Modena, le quattro strutture regionali di moltiplicazione e le Associazioni dei produttori.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/04 12:35:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-04T12:33:50+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?