Castani-CO: Il sequestro di carbonio nel sistema del castagneto da frutto

Il castagneto da frutto tradizionale contribuisce al contenimento dei cambiamenti climatici. Un video ci racconta tutto sulla nostra castanicoltura

Anche nel Castagneto di Varano, il Parco didattico sperimentale del castagno (località Varano, Comune di Alto Reno Terme) si svolgono attività sperimentali condotte dal Gruppo operativo per l'innovazione (Go) Castani-Co, costituito da I.Ter, capofila, Università di Bologna, 5 aziende castanicole e Consorzi di Castanicoltori. Progetto attivato grazie ai contributi del Piano regionale di sviluppo rurale, con specifici monitoraggi nei suoli tipici della castanicoltura da frutto regionale.

I risultati che emergono dalle ricerche di I.Ter e Unibo evidenziano l'importante ruolo che il castagneto da frutto tradizionale riveste per la sostenibilità del territorio montano, contrastando l'emissione di CO2, uno dei principali gas serra. I risultati sono in corso di elaborazione ma, da una prima analisi, si può affermare che lo stock di C nei suoli indagati evidenzi come i castagneti dell'Appenino Emiliano si collochino tra gli ecosistemi maggiormente in grado di immagazzinare carbonio.

In effetti la coltivazione del castagneto da frutto tradizionale prevede uno scarsissimo utilizzo di macchine agricole in quanto non si eseguono arature e lavorazioni del terreno. Inoltre, la raccolta avviene prevalentemente a mano o, talvolta, tramite speciali macchine aspiratrici. Le operazioni colturali prevedono le sole potature nelle stagioni autunno-inverno e lo sfalcio del cotico erboso prima della raccolta autunnale, mentre la difesa fitosanitaria non necessita l'uso di prodotti chimici.

L'emissione di gas serra è quindi contenuta e l'assenza di lavorazioni favorisce buoni contenuti di sostanza organica e di conseguenza di carbonio nel suolo. Due video realizzati dal Go Castani-Co raccontano del sequestro di carbonio nel sistema del castagneto da frutto, uno in italiano e uno in inglese

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/12/10 11:21:00 GMT+1 ultima modifica 2020-12-10T11:30:16+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?