Consorzi di bonifica: convocazione dell’assemblea dei consorziati per il rinnovo degli organi consortili

A dicembre scadrà il quinquennio della durata in carica degli attuali amministratori dei Consorzi di bonifica e verranno avviate le procedure per il rinnovo degli organi

Il prossimo mese di dicembre scadrà il quinquennio della durata in carica degli attuali amministratori dei Consorzi di bonifica, come stabilito dall’art.15 comma 2, della legge regionale 42/1984. Verranno quindi avviate le procedure per la convocazione dell'assemblea dei consorziati per il rinnovo degli organi, come previsto dall’art. 16 della legge regionale e nelle forme stabilite dagli statuti consortili.

Pur nel difficile contesto generato dell’emergenza Covid-19, verrà messo in campo ogni possibile sforzo per garantire lo svolgimento di questo fondamentale momento in cui tutti i cittadini consorziati saranno chiamati democraticamente a scegliere la governance dei Consorzi di bonifica, il cui ruolo è strategico nel presidio e nella salvaguardia dei loro territori.

Segui le elezioni in tutti i consorzi di bonifica:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/16 15:00:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-16T14:59:52+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?