Produzioni agroalimentari

Avallo

Il pero Avallo era presente in Emilia almeno da XVIII secolo, sopratutto nelle zone di montagna.
  • Denominazioni dialettali: Aval (particolarmente nelle colline e montagne reggiane: Viano,
  • Casina, Carpineti, Castelnovo ne’ Monti)
  • Zona di diffusione: Provincia di Reggio Emilia, dove è ancora presente con esemplari secolari.
  • Rischio di erosione: Elevato

Il pero Avallo era presente in Emilia almeno da XVIII secolo, sopratutto nelle zone di montagna.

Le pere Aval hanno sapore astringente e acidulo, polpa sugosa, buccia spessa. Un tempo venivano cotte con le castagne e acquisivano un sapore che viene ricordato dagli anziani come molto gradevole. Venivano anche utilizzate come ingrediente nella preparazione del “savurett”, tradizione in corso di valorizzazione. Per questo motivo l’Aval è una delle varietà di pere inserite nel disciplinare di produzione del “savurett”, prodotto agroalimentare tradizionale dell’Emilia Romagna riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Per approfondire

Scheda completa Avallo (pdf264.33 KB)

Contenuti correlati

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/09/01 12:30:00 GMT+2 ultima modifica 2019-09-20T00:58:03+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?