Progetti per l'innovazione

Più valore alla biomassa montana con il progetto Goi Clean-ER

Il Coordinatore del Progetto, Prof. Nelson Marmiroli di Cinsa – Consorzio Interuniversitario Nazionale per le Scienze Ambientali - illustra obiettivi, risultati attesi e attività del progetto

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Chiudi questo pop-up e abilitali dalla pagina Privacy del sito alla voce Gestisci i cookie di questo sito.

Il progetto "Clean-ER - Cippatore leggero per territori montani in Emilia Romagna" ha come obiettivo la conversione di biomassa legnosa/arbustiva di basso valore economico localizzata in aree montane, in una logica di filiera circolare e valorizzazione energetica.

Gli obiettivi specifici sono i seguenti:

  • Realizzazione di un cippatore di piccole dimensioni per aree boschive montane dove pendenza e presenza di piante in piedi sono un ostacolo al passaggio di mezzi.
  • Valorizzazione della biomassa cippata con micro carbonizzatore in grado di convertirla in energia termica, elettrica e biochar.
  • Utilizzo del biochar per migliorare le proprietà chimico-fisiche del suolo.
  • Valutazione dei benefici ambientali ottenibili con la pirolisi della biomassa a scopi energetici (syngas) e agronomici (biochar), in termini di aumento dello stock di carbonio nei suoli e riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra.

Il biochar è sperimentato in bosco con l’intento di favorire lo sviluppo del micelio fungino, la cui simbiosi micorrizzica con le piante è fondamentale per lo sviluppo vegetativo dei popolamenti forestali.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-11-30T11:25:43+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?