Mast còt, la cottura del mosto in piazza

Organizzato dall'associazione Museo dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre a Spilamberto si terrà l'evento "Mast còt", la cottura del mosto in piazza.

Il Museo dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, con la collaborazione della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e del Comune di Spilamberto, organizza la manifestazione Mast Còt.

Il Balsamico è l’eccellenza da promuovere e il mercato di riferimento a cui rivolgersi e i soggetti promotori della manifestazione si sono da sempre adoperati per creare attorno all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena iniziative che potessero valorizzarne la tipicità, senza mai perdere di vista il contesto territoriale e la conseguente necessità di promuovere anche le altre specificità agroalimentari della nostra terra e le peculiarità modenesi in altri ambiti, come ad esempio quello dei motori.

Elemento distintivo della manifestazione, che ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, è il rito della cottura del mosto a cielo aperto nei caratteristici paioli, governati a fuoco lento dai Maestri delle Comunità che aderiscono alla Consorteria, vero e proprio atto di nascita del balsamico tradizionale. Quest’anno sarà riproposta una iniziativa denominata StuzzicaLamberto: itinerari di degustazione enogastronomica che si propongono di promuovere lo sviluppo economico e la frequentazione di tutta l’area interessata da Mast Còt, oltre che mostrare abbinamenti del Balsamico Tradizionale in cucina, sia secondo la tradizione, sia proponendo contaminazioni, in uno spirito di scambio culturale e di promozione del buon vivere e del buon mangiare.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-09-22T15:19:48+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?