L'impegno di Ismea e Regione Emilia-Romagna per i giovani, l'accesso al credito e la gestione del rischio

Pubblicate le presentazioni dei relatori intervenuti al convegno organizzato dai due enti a Bologna lo scorso 12 gennaio e che ha visto una grande partecipazione di tecnici, professionisti ed agricoltori

Oltre 400 fra tecnici, agricoltori, professionisti e imprenditori hanno partecipato, in presenza e online, al convegno organizzato da Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) e Regione Emilia-Romagna Direzione generale Agricoltura il 12 gennaio scorso a Bologna per parlare delle opportunità e degli strumenti che l’Ismea offre alle aziende agricole e agroalimentari regionali, alcune già consolidate da anni, altre invece appena rese disponibili e di grande interesse per il settore.

Alessio Mammi_convegno 12_gennaio_2023_foto Dell'Aquila.jpg“Il convegno di oggi– ha spiegato l’assessore all’Agricoltura, Alessio Mammi, aprendo i lavori della mattinata-, è nato dall’obiettivo di informare le nostre imprese sugli strumenti significativi che Ismea sta mettendo in piedi su tre tematiche fondamentali anche per il nostro Assessorato. In primo luogo, i giovani, sui quali del resto l’Emilia-Romagna ha già investito molto con bandi dedicati per primo insediamento e nuovi investimenti per oltre 150 milioni di euro, allo scopo di favorire il ricambio generazionale e portare sempre di più i giovani in agricoltura; un investimento importante che ha contribuito alla nascita di ben 1.700 nuove imprese condotte da under40. Poi il grande tema dell’accesso al credito e dell’abbattimento dei tassi di interesse, cosa che in questo momento storico è particolarmente importante e sul quale la Regione ha investito negli ultimi tre anni oltre 5 milioni di euro, e per il quale anche Ismea propone strumenti e opportunità dedicati alle aziende agricole e agroalimentari. E infine il tema della gestione del rischio con l’obiettivo di garantire un reddito all’agricoltore, anche se ha subito danni provocati dal cambiamento climatico o da emergenze ambientali; come Regione abbiamo investito risorse- ha cocluso l'assessore- sia sulla ricerca che sulla difesa attiva e passiva e diventa sempre più urgente sviluppare strumenti come quello dei fondi mutualistici messi in campo da Ismea, finanziati anche con i fondi del Primo pilastro, in particolare  il nuovo “Fondo di mutualizzazione nazionale eventi catastrofali” che rientra nel Piano strategico della Pac 2023-2027 ”.

convegno 12 gennaio 2023.jpgLa gestione del rischio

Delle novità in tema di gestione del rischio ha parlato il presidente di Ismea, Angelo Frascarelli “Attività di Ismea. I servizi informativi, le analisi di mercato, la gestione del rischio nella Pac 2023-2027” (clicca qui per scaricare la presentazione (pdf3.84 MB)).

La domanda di credito

Un’analisi approfondita dell’andamento del credito in Regione Emilia-Romagna è stata presentata dal Direttore generale Agricoltura della Regione Emilia-Romagna Valtiero Mazzotti “La domanda di credito agrario in Emilia-Romagna” (clicca qui per scaricare la presentazione (pdf3.57 MB)).

Interventi e bandi Ismea

Il Direttore generale di Ismea Maria Chiara Zaganelli ha presentato una panoramica completa degli interventi e dei bandi che usciranno nelle prossime settimane “Le attività di Ismea per lo sviluppo delle imprese agricole agroalimentari e l’accesso al credito” (clicca qui per scaricare la presentazione (pdf1.47 MB)).

A breve sarà dispobile anche la registrazione del convegno.

 

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-01-16T10:28:53+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?