Organizzazione comune di mercato

La Regione Emilia-Romagna gestisce l'intervento dell'Unione europea nei diversi settori produttivi.

Cosa fa la Regione

Per Organizzazione comune di mercato (Ocm, articolo 33 Trattato CE) si intende un insieme di norme adottate da organismi comunitari o nazionali che disciplinano i mercati dei prodotti agricoli in vista del raggiungimento degli obiettivi della politica agricola comune, la cosiddetta Pac.

In particolare spetta all’Ocm dare attuazione alle disposizioni in materia di regolamentazione dei prezzi, di sovvenzioni alla produzione e alla distribuzione dei diversi prodotti, di creazione di sistemi per la costituzione di scorte, nonché rendere operativi i meccanismi comuni di stabilizzazione all’importazione e all’esportazione.

La Regione Emilia-Romagna gestisce l'intervento dell'Unione europea in diversi settori:

A chi rivolgersi

Apicoltura
Vincenzo Di Salvo, tel. 051 5274202

Carni bovine e suine
Marco Gardenghi tel. 051 5274695

Settore lattiero-caseario
Maria Cristina Zarri tel. 051 5274457

Ortofrutta e interventi di mercato
Vilmer Poletti tel. 051 5274733

Ortofrutta e programmi operativi
Fausto Ramini tel. 051 5274340

Olio d'oliva e olive da tavola
Nicola Benatti tel. 051 5274715

Uova 

Marco Gardenghi tel. 051 5274695

Vitivinicolo
Massimo Barbieri tel. 051 5274507

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/01/2013 — ultima modifica 09/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it