Fitosanitario e difesa delle produzioni

Tariffa fitosanitaria per esportazione e pre-esportazione di vegetali e prodotti vegetali

La tariffa fitosanitaria si applica a tutti i prodotti per i quali viene richiesto un certificato fitosanitario di esportazione, pre-esportazione o riesportazione, qualunque sia il prodotto, se normato dal Paese importatore.
Il calcolo e il pagamento della tariffa devono essere effettuati per ogni singola spedizione al momento della richiesta di ispezione ai fini del rilascio del certificato fitosanitario di esportazione, pre-esportazione o riesportazione (D. Lgs. 02/02/2021 n. 19, Allegato III, Sezione II).

Per ogni spedizione l’importo totale da corrispondere è dato dalla somma della quota fissa relativa ai controlli documentali e dalla quota variabile relativa ai controlli di identità e ai controlli fitosanitari.

    Calcola la tariffa fitosanitaria   (pdf224.3 KB)

    Normativa

    D. Lgs. 02/02/2021, n. 19 - Norme per la protezione delle piante dagli organismi nocivi in attuazione dell’articolo 11 della legge 4 ottobre 2019, n. 117, per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/2031 e del regolamento (UE) 2017/625.

    Per informazioni

    Servizio fitosanitario - Bologna

    Servizio fitosanitario - Cesena

    Servizio fitosanitario - Ferrara

    Servizio fitosanitario - Ravenna

    Consorzio Fitosanitario - Modena

    Consorzio Fitosanitario - Reggio Emilia

    Consorzio Fitosanitario - Parma

    Consorzio Fitosanitario - Piacenza

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2012/12/11 09:25:00 GMT+1 ultima modifica 2022-06-09T14:15:46+01:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?