Produzioni agroalimentari

Vigilanza bio

Il sistema di vigilanza a livello regionale e nazionale sugli organismi di controllo del biologico

Le Regioni e le Province autonome esercitano, insieme al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, la vigilanza sugli organismi  di controllo (in base a quanto stabilito dalle norme di settore e coordinato, in ultimo dal decreto ministeriale del 16 febbraio 2012). Annualmente gli organismi  di controllo presentano preventivamente i propri "piani di controllo" al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ed alle regioni in cui operano e relazionano sull´attività svolta nell´anno precedente.

A sua volta il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali relaziona alla Commissione europea che sempre più intende operare nella direzione di uniformare procedure e strumenti dell´attività di controllo e certificazione fra gli Stati Membri.

attività di vigilanza degli uffici regionali competenti in Emilia-Romagna si svolge in applicazione dell'articolo 3 del Decreto Legislativo n. 20 del 23/2/2018 ed in conformità alla determinazione di Giunta regionale numero 1975 del 2011. I tecnici regionali eseguono visite ispettive presso gli organismi  di controllo e presso gli operatori, secondo il proprio piano annuale di vigilanza e in coordinamento con l´Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agro-alimentari del Ministero delle poitiche agricole alimentari e forestali. Viene inoltre garantita la collaborazione con gli altri organi di controllo ufficiale pubblici preposti al controllo del settore quali il Nucleo antifrodi Carabinieri e le Aziende Usl.

Ciascuna Regione o Provincia autonoma può proporre al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, la revoca dell´autorizzazione all´organismo di controllo, qualora dalla vigilanza emerga che esso non sia più in possesso dei requisiti previsti.

I rapporti annuali sull'agricoltura biologica in Emilia-Romagna descrivono la consistenza dell’agricoltura biologica in regione.

Rapporti annuali

      Le Norme e gli atti in vigore

      Sistema nazionale di vigilanza sugli organismi di controllo delle produzioni agroalimentari regolamentate

      Modalità regionali per lo svolgimento dell'attività di vigilanza sugli organismi di controllo delle produzioni agroalimentari regolamentate.

       

      A chi rivolgersi

      Servizio Agricoltura Sostenibile

      Matilde Fossati tel. 051 5274275 - cell. 339 688503

      Azioni sul documento

      pubblicato il 2013/05/29 09:55:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-13T12:00:25+02:00

      Valuta il sito

      Non hai trovato quello che cerchi ?