Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Gal Valli Marecchia e Conca_6.4.01Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche

Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Gal Valli Marecchia e Conca
Data di pubblicazione 15/06/2017
Scadenza termini partecipazione 13/11/2017 12:00
Chiusura procedimento 11/02/2018
Il bando e i documenti utili

Tipo di operazione: B.1.2 Azione ordinaria 6.4.01 - Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche

Azione: secondaria

Focus area: P2A "Migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiare la ristrutturazione e l'ammodernamento delle aziende agricole, in particolare per aumentare la quota di mercato e l'orientamento al mercato nonché la diversificazione delle attività"

Approvazione: Deliberazione del CdA GAL Valli Marecchia e Conca, in data 27/4/2017

Beneficiari: Imprenditori agricoli (singoli o associati) rientranti per dimensione nella micro e piccola impresa. Gli imprenditori agricoli devono essere iscritti negli elenchi provinciali di cui all’art. 30 della LR 4/2009 “Disciplina dell’agriturismo e della multifunzionalità delle aziende agricole” alla sezione operatori agrituristici o alla sezione “operatori di fattoria didattica”

Tempistica raccolta domande: dal 15 giugno 2017 alle ore 12 del 13 novembre 2017.

Risorse: 671.005 di euro

Sostegno:

  • 50 % della spesa ammissibile per gli interventi posti nella Zona D ”Aree rurali con problemi di sviluppo”
  • 40% della spesa ammissibile per gli interventi nella zona B “Aree ad agricoltura intensiva e specializzata”

Spese ammissibili:

  • Attività agrituristiche:
  • - interventi di recupero, ristrutturazione e ampliamento dei fabbricati esistenti in azienda;
  • - realizzazione di piazzole per campeggio e relative infrastrutture di servizio comprese quelle elettriche, idriche e sanitarie, nonché ogni impiantistica necessaria;
  • - interventi di recupero, ristrutturazione, ampliamento ed allestimento di strutture fisse per attività ricreative, sportive, culturali, sociali, didattiche e per il tempo libero (comprese piscine e percorsi vita); - nuove costruzioni a sé stanti da destinare esclusivamente a servizi accessori per l’attività agrituristica, così come definiti nei criteri di attuazione della LR n. 4/2009, nel rispetto delle condizioni e dei limiti previsti dall’art. 11 della LR n. 4/2009;
  • - interventi di recupero o ristrutturazione di locali da destinare a laboratori o sale pluriuso per attività agrituristiche purché all’interno di essi non siano previste lavorazioni agricole o trasformazioni che abbiano come prodotto finale un prodotto agricolo di cui dell’Allegato 1 al Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea da immettere sul mercato; - sistemazioni esterne a servizio di fabbricati agrituristici (con esclusione di qualsiasi impianto produttivo agricolo o di forestazione);
  • - allestimento di camere, sala ristorazione, cucina e locali accessori utilizzati per l’attività agrituristica (per allestimento si intende acquisto di mobili, dotazioni e attrezzature fisse ed inventariabili, comprese quelle per la preparazione, lavorazione e conservazione dei cibi);
  • - recupero di locali in fabbricati esistenti e acquisti di attrezzature da destinare esclusivamente a camere e relativi bagni per Ospitalità Rurale Familiare come definita all’art. 16 della LR n. 4/2009 nel limite massimo di 15.000 Euro per ogni stanza con bagno ristrutturata a tale scopo; GAL Valli Marecchia e Conca 5 Misura 19.2.01 – Sostegno dello Sviluppo Locale LEADER Approccio LEADER Operazione 6.4.01 “Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche”
  • - spese generali e tecniche nella misura massima del 10% della spesa ammissibile sopraindicata;
  • - acquisto di attrezzature informatiche e relativo software per la gestione dell’attività oggetto di sostegno. Il software può essere di base o specifico agrituristico con esclusione dei siti web e quello destinato per la promozione;
  • Attività di “fattoria didattica”
  • - ristrutturazione e allestimento dei locali e degli spazi esterni specificatamente dedicati all’attività di fattoria didattica; i progetti saranno finanziati nel limite massimo di due locali coperti e di un bagno ad uso esclusivo degli utenti;
  • - acquisto di attrezzature e macchinari per l’attività didattica (solo beni inventariabili);
  • - spese generali e tecniche nella misura massima del 10% della spesa ammissibile sopraindicata;
  • - acquisto di attrezzature informatiche e relativo software per la gestione dell’attività oggetto di sostegno. Il software può essere di base o specifico.

Modalità presentazione domande di sostegno:

  • on line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG - Sistema Informativo Agricolo di AGREA e presentazione presso il Gal Valli Marecchia e Conca. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.
  • presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola - Caa.

 


Responsabile di procedimento: Cinzia Dori direzione.gal@vallimarecchiaeconca.it

Per informazioni tecniche, procedurali e amministrative: Elias Ceccarellli elias.ceccarelli@vallimarecchiaeconca.it

Link di riferimento: http://www.vallimarecchiaeconca.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/06/2017 — ultima modifica 02/10/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it