Dop, Igp e produzioni di qualità

Aglio di Voghiera Dop, un prodotto unico delle terre ferraresi

Grazie alle particolari qualità del terreno fertile e argilloso e al clima tipico della zona

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Per favore abilitali oppure gestisci le tue preferenze

Sono più di 100 ettari ogni anno quelli destinati alla coltivazione dell’Aglio di Voghiera Dop nella provincia di Ferrara. Un territorio che comprende il Comune di Voghiera e parte dei comuni di Masi Torello, Portomaggiore, Argenta e Ferrara in cui vengono prodotti in media 100 quintali di aglio secco per ettaro coltivato con tecniche innovative e sostenibili.  

Le particolari qualità del terreno fertile e argilloso e il clima tipico della zona rendono l’Aglio di Voghiera Dop un prodotto unico.  

Raffinato e mai pungente, l'aglio di Voghiera Dop rende speciale ogni piatto. Rinomato per il suo gusto dolce, delicato e fresco, è il condimento che dà gusto e profumo a moltissimi piatti della cucina classica e creativa.   

Clicca qui per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/31 10:41:11 GMT+2 ultima modifica 2022-05-31T10:41:13+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?