Dop, Igp e produzioni di qualità

Guida all'Aceto balsamico di Modena Igp - Come si utilizza

Video informativo sull’utilizzo del prodotto da solo e come ingrediente di piatti raffinati

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Per favore abilitali oppure gestisci le tue preferenze

Quanti tipi di Aceto Balsamico di Modena Igp esistono? A seconda del grado di invecchiamento e della viscosità, l’aceto può risultare agrodolce e piacevolmente acetico, più intenso ed equilibrato oppure complesso e vellutato.

Si tratta di un prodotto unico e inconfondibile che si rivela molto versatile sia che venga utilizzato come condimento, che come ingrediente nelle ricette, in abbinamento ad altri cibi o degustato da solo.

Un aceto non invecchiato è adatto come condimento o per preparazioni a caldo, mentre il prodotto invecchiato può essere usato per accompagnare piatti di carne e pesce, dessert o per abbinamenti gourmet.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/03 09:17:00 GMT+1 ultima modifica 2021-06-03T10:04:18+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?