Avversità e difesa delle piante

Vespa cinese del castagno

Dryocosmus kuriphilus

In Emilia-Romagna il cinipide del castagno Dryocosmus kuriphilus è stato segnalato per la prima volta nel 2008. L'insetto, originario della Cina, vive e si riproduce esclusivamente sul castagno: non causa la morte delle piante, ma ne rallenta lo sviluppo vegetativo e ne riduce la fruttificazione. Data la sua elevata capacità riproduttiva, si può diffondere in poco tempo su ampie aree, soprattutto laddove non ci sono nemici naturali della specie.

Nei confronti di questo parassita dal 2006 sono in vigore in tutto il territorio dell'Unione europea misure di emergenza provvisorie per impedirne la diffusione.
In Emilia-Romagna è in atto dal 2009 un progetto di lotta biologica basato sull'introduzione nei castagneti del parassitoide Torymus sinensis, antagonista del cinipide. Il progetto è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero delle Politiche agricole e forestali, con la responsabilità scientifica dell'Università di Torino e con il coordinamento del Servizio Fitosanitario della Regione Emilia-Romagna.

adulto

galle

interno della galla

lotta biologica

 

Attualità

      Castagno: bene le quantità, arretra la vespa cinese (pdf154.54 KB)
      Rese più che soddisfacenti dopo un 2014 da dimenticare. L’assenza di impianti di conservazione penalizza i prezzi
      Agricoltura - dicembre 2015 e gennaio 2016

      Notizie e immagini

        video La vespa cinese del castagno - Progetto regionale di lotta biologica a Dryocosmus kuriphilus
        A cura di Ruggero Colla e Nicoletta Vai (2014)

        Scarica il pieghevole della Vespa cinese del castagno (Dryocosmus kuriphilus) (pdf3.59 MB)

        video Video da "Con i piedi per terra" - Telesanterno

          eppo-16 Galleria immagini EPPO

              Approfondimenti e incontri

                Convegno sulla Castanicoltura - 16 maggio 2015 (pdf920.98 KB)
                Quale futuro per la castanicoltura in Appennino?

                La gestione biologica del castagno da frutto (pdf3.84 MB)
                Supplemento n. 54 Agricoltura - ottobre 2013
                Pratiche colturali, controllo delle avversità e ruolo dei Gal per la valorizzazione. Il programma regionale di contenimento della vespa cinese

                The regional program for chestnut gall wasp (pdf298.46 KB)

                Biological control of pests and diseases of chestnut (pdf207.73 KB)

                Programma di lotta

                  Programma di controllo della vespa cinese del castagno in Emilia-Romagna: a che punto siamo? (luglio 2014) (pdf112.7 KB)

                      A chi rivolgersi

                      Giovanni Benedettini 

                      Massimo Bariselli 

                       

                      Azioni sul documento

                      pubblicato il 2012/11/30 11:35:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-14T13:13:22+02:00

                      Valuta il sito

                      Non hai trovato quello che cerchi ?