Dop, Igp e produzioni di qualità

Pan de Re

Il pane QC della provincia di Reggio Emilia.

Pan de Re è il nome del pane QC (Qualità Controllata) di Reggio Emilia, prodotto in alcuni forni di Reggio Emilia.Il logo del Pan de Re di Reggio Emilia.

Pan de Re nasce da una filiera produttiva tutta reggiana. Ecco i numeri del progetto:

  • 50 ettari di frumento, coltivato secondo i disciplinari di produzione integrata;
  • 3.200 quintali di grano raccolto, corrispondenti a circa 2.500 quintali di pane;
  • 3 organizzazioni di produttori e aziende molitorie;
  •  fornai della provincia (pdf, 404.17 KB).

Tutta la filiera, dal chicco di grano seminato nel campo fino al pane sfornato e venduto ai consumatori, è a marchio QC. Ogni operatore segue un preciso disciplinare produttivo e ogni fase della produzione è soggetta al controllo di una società di certificazione accreditata.

Pan De Re ha una forma nuova elaborata a partire dalla tipica “pagnota”, è fatto con farina tipo 1, meno raffinata e più ricca in vitamine, ceneri e fibra rispetto alle farine “0 e 00”, non contiene grassi animali ma solo olio extra vergine di oliva, sale iodato e in quantità non superiore all’1,5%, non ha aggiunte di additivi e lievita in modo lento e naturale.

Un pane più buono e al tempo stesso più attento e rispettoso dell’ambiente e della salute dei consumatori.

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/02/11 13:15:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-18T09:26:13+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?