Dop, Igp e produzioni di qualità

Cozze gratinate

Rimini

Territorio di produzione

Areale costiero riminese.

Descrizione sintetica del prodotto

L’allevamento della cozza avviene in vivai ubicati entro le 3 miglia dalla costa. Ormai rari i banchi naturali dai quali viene prelevata la risorsa ittica.

Un po’ di storia

La Cozza (Mytilus Galloprovincialis) è un mollusco bivalve con conchiglia allungata esternamente di colore nero e internamente madreperlaceo. Specie bentonica diffusa in tutto l’Adriatico, raggiunge i 4/6 cm di lunghezza in 12 mesi e una taglia massima di 10 cm. Vive attaccata a scogli o ad altri supporti a cui aderisce per mezzo del bisso, un tessuto fibroso prodotto da una apposita ghiandola. E’ un organismo filtratore che si nutre di fitoplanton e materiale organico presente nell’acqua.

Referenze bibliografiche

“Grande Dizionario Gastronomico Romagnolo” di Gianni Quandamatteo, edito nel 1978.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/19 13:17:02 GMT+2 ultima modifica 2020-03-19T15:41:15+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?