Dop, Igp e produzioni di qualità

Agnello con piselli alla romagnola, agnël cun i bşarël a la rumagnöla

Forlì-Cesena

Territorio di produzione

Provincia di Forlì-Cesena.

Descrizione sintetica

Piatto a base di agnello, pisellini freschi, lardo o pancetta, salsa di pomodoro.

Come si fa

In una casseruola (meglio se di terracotta), rosolate nel burro il pesto di lardo; calate i pezzi di agnello e, mescolandoli spesso, dorateli uniformemente; versate quindi la salsa di pomodoro, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere (sobbollire) adagio. Dopo circa un’ora aggiungete i pisellini e terminate la cottura. E’ importante che il sugo non asciughi troppo; altrimenti conviene bagnare con poco brodo o acqua tiepida. Servite l’agnello caldissimo, con il macinino del pepe a disposizione.

Referenze bibliografiche

Pellegrino Artusi, La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene, introduzione e note di Piero Camporesi, Torino, Einaudi, 1995, prima edizione «Nuova Universale Einaudi 1970;

A. Molinari Pradelli, La Cucina della Romagna, 1998 Newton & Compton editori s.r.l.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/03 10:33:52 GMT+2 ultima modifica 2021-05-03T10:33:52+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?