Dop, Igp e produzioni di qualità

Baccalà con i porri, e’ bacalà con i por

Forlì-Cesena

Territorio di produzione

Tutta la provincia di Forlì-Cesena

Descrizione sintetica del prodotto

Piatto realizzato con il baccalà ed i porri

Come si fa

A pezzi, il baccalà si fa inizialmente rosolare nel grasso (o nell’olio); poi si lascia parcheggiare in un piatto, mentre nel sugo prodotto si mette a frignare il porro tritato. Si aggiungono pomodori (o conserva).

Un po' di storia

Di ritorno dalla fiera, si portava in casa il baccalà, una bella “stecca” da appendere in cucina e da ammollare, a pezzi, preferibilmente il venerdì. Ma, parché u fess riuscita e se ne mangiasse di meno, si teneva poco in acqua.

Referenze bibliografiche

Vittorio Tonelli, A Tavola con il contadino romagnolo, 1986 Grafiche Galeati;

Quondamatteo, Grande dizionario (e ricettario) gastronomico romagnolo, Imola, Grafiche Galeati, 1978.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/19 17:14:44 GMT+2 ultima modifica 2020-08-19T17:14:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?