Dop, Igp e produzioni di qualità

Insalata rustica, rustisana

Piacenza

Territorio interessato alla produzione:

Tutta la provincia di Piacenza.

 Descrizione sintetica del prodotto

Piatto a base di peperoni, cipolla, pomodori. Per il condimento: olio, burro, sale, acqua.

 Come si fa

In una padella di rame si fa appassire una cipolla tagliata sottile con olio e burro, si aggiunge il peperone lavato e tagliato a bastoncini, si aggiungono i pomodori tagliuzzati, si cuoce per circa 20 minuti a coperchio chiuso e mescolare di tanti in tanto.

 Un po' di storia

E’ un piatto estivo della povera tavola contadina, veniva servito nelle famiglie di contadini come piatto unico. Anticamente si poneva la padella sul portacatino e ognuno sedendo attorno poteva attingere direttamente da essa con il cucchiaione di legno e versare nel proprio piatto.

 Referenze bibliografiche

Carmen Artocchini “400 RICETTE DELLA CUCINA PIACENTINA”, Editore Gino Molinari. Piacenza 1977.

Carmen Artocchini: “La gastronomia nella tradizione piacentina”, articolo in: “Accademia della cucina piacentina”, 1972, secondo concorso “suppera d’arigint”. Unione tipografica editrice piacentina. Piacenza 1972.

V.Buonassisi “Breviario della cucina piacentina”, Mottagrill Somaglia (Lodi) 1969, formato tascabile 19x7. Pag 5.

Fava, “Come si cucina nel piacentino” ed. TIPLECO 1967, pg.31.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/21 08:27:33 GMT+1 ultima modifica 2020-08-21T08:27:33+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?