Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Organic Awards, la UE premia i protagonisti del biologico

Riconoscimenti per sette categorie. Presentazione dei progetti entro l’8 giugno

I migliori coltivatori biologici (uomo e donna), la regione e la città più bio, ma anche i distretti, le Pmi con i più apprezzati ristoranti e rivenditori di prodotti organici. Sono le categorie dell’Organic Awards, un premio promosso da un’importante collaborazione paneuropea fra la Commissione europea, il Comitato economico e sociale europeo (Cese), il Comitato europeo delle regioni (CdR), il Copa-Cogeca e Ifoam Organics Europe per dare un giusto riconoscimento all'eccellenza lungo la catena del valore del biologico. Sette categorie e otto premi, dunque, per gli attori più innovativi nella produzione biologica nell'Ue.

Le iscrizioni saranno aperte fino all'8 giugno 2022. Sarà organizzata una cerimonia di premiazione per annunciare i vincitori in occasione della giornata biologica dell'UE, il 23 settembre 2022.

La finalità dell’iniziativa è sensibilizzare sulle produzioni bio e aumentare la domanda di prodotti certificati. Si tratta di un’azione a sostegno del piano d'azione per lo sviluppo della produzione biologica, adottato dalla Commissione il 25 marzo 2021 che ha definito un obiettivo del 25% dei terreni agricoli dell'Ue destinati all'agricoltura biologica entro il 2030 e un aumento significativo dell'acquacoltura biologica.

Candidature e caratteristiche dei progetti

Può candidarsi qualsiasi attore o istituzione lungo la catena del valore biologico con un progetto degno di nota che contribuisca a una maggiore economicità e/o accessibilità dei prodotti biologici nell'Ue. I promotori dei progetti devono essere residenti nell'Ue. Le candidature devono essere presentate in una delle lingue ufficiali dell'Ue e i progetti devono svolgersi nell'Ue.

I progetti devono esaltare il valore dell’eccellenza, intesa come capacità di produrre buoni risultati e impatto sul territorio; avere un carattere innovativo e di ampia sostenibilità e, infine, devono poter essere replicati in altri Paesi e contesti della Ue.

Maggiori informazioni sulla pagina dedicata ai premi biologici dell'Ue

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/23 13:30:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-23T13:31:02+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?