Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Tipi di operazioni

I tipi di operazioni del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 sono 70.

2.1.01 - Servizi di consulenza

Il tipo di operazione sostiene interventi e consulenze personalizzati attraverso il Catalogo verde. I beneficiari sono i consulenti aziendali.

4.1.02 - Investimenti in azienda agricola per giovani agricoltori beneficiari di premio di primo insediamento

Il tipo di operazione, complementare alla 6.1.01, contribuisce alla Focus area P2B. Interviene a supporto delle imprese di nuova costituzione dei giovani, favorendone lo sviluppo e l’esigenza di conformarsi a normative comunitarie cogenti (incluse quelle sulla sicurezza dei luoghi di lavoro). Beneficiari: imprese agricole condotte da giovani neo insediati (beneficiari del tipo di operazione 6.1.01).

4.1.03 - Invasi e reti di distribuzione collettiva

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P5A e incentiva gli interventi finalizzati ad un più razionale utilizzo della risorsa acqua. Beneficiari: consorzi di scopo costituiti da imprese agricole. Sono esclusi gli enti pubblici e le loro associazioni.

4.1.04 - Investimenti per la riduzione di gas serra e ammoniaca

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P5D e intende contenere le emissioni delle fasi produttive e particolarmente nella gestione degli effluenti di allevamento e loro assimilati, nella distribuzione dei reflui sui terreni coltivati nell'utilizzo di digestato derivante da impianti a biogas. Beneficiari: imprese agricole singole e associate. Sono esclusi gli enti pubblici e le loro associazioni.

4.1.05 - Investimenti in aziende agricole con strumenti finanziari

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P2A e sostiene attraverso strumenti finanziari di garanzia investimenti nelle aziende agricole che consentano di migliorarne le prestazioni e la sostenibilità globale, le infrastrutture necessarie allo sviluppo e all’ammodernamento, l’accesso ai terreni agricoli, la ricomposizione e il miglioramento fondiario l’approvvigionamento e il risparmio di energia. I beneficiari sono gli intermediari finanziari ed i destinatari finali sono gli Imprenditori agricoli professionali (IAP) in base alla definizione della legge nazionale. L’intervento contribuisce direttamente alla Focus Area P2A.

4.2.01 - Investimenti rivolti ad imprese agroindustriali in approccio individuale e di sistema

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P3A e favorisce l’integrazione tra i comparti agricolo e agroindustriale, sostenendo le attività di trasformazione, commercializzazione e sviluppo di nuove produzioni che valorizzano le materie prime agricole. Beneficiari: imprese che svolgono attività di commercializzazione e/o trasformazione di prodotti agricoli, esclusi i prodotti della pesca.

4.2.02 - Investimenti rivolti ad imprese agroindustriali con strumenti finanziari

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P3A. Con strumenti finanziari di garanzia si fornisce sostegno degli investimenti nelle aziende agroalimentari per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. I beneficiari sono gli intermediari finanziari ed i destinatari finali sono le micro, piccole, medie imprese e small mid-caps, le imprese agricole professionali.

4.3.01 - Infrastrutture viarie e di trasporto

Il tipo di operazione contribuisce alla Focus area P2A e sostiene interventi volti a migliorare la viabilità rurale vicinale al servizio di aziende agricole e forestali. Beneficiari: imprese agricole e/o forestali associate; proprietà collettive; enti pubblici quali Comuni o associazioni di Comuni, consorzi di bonifica.

4.3.02 - Infrastrutture irrigue

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P5A e sostiene interventi sulle infrastrutture per un più razionale utilizzo della risorsa acqua. Beneficiari: consorzi di bonifica

4.4.01 - Ripristino di ecosistemi

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P4A e supporta investimenti non produttivi per il sistema agro-forestale su aree pubbliche fuori dai siti Natura 2000 e su aree private dentro e fuori Natura 2000. Beneficiari: Regione Emilia- Romagna, enti pubblici, enti di gestione per i parchi e la biodiversità, parchi nazionali e interregionali, comuni e loro associazioni, consorzi di bonifica, imprenditori agricoli.

4.4.02 - Prevenzione danni da fauna

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P4A e supporta investimenti non produttivi a sostegno della convivenza tra la fauna autoctona e gli agricoltori, anche in aree non oggetto di specifici vincoli. Beneficiari: imprenditori agricoli singoli e/o associati. Sono esclusi gli enti pubblici e le loro associazioni.

4.4.03 - Realizzazione di fasce tampone e bacini di fitodepurazione di contrasto ai nitrati

Il tipo di operazione appartiene alla Focus area P4B e realizza fasce tampone di contrasto ai nitrati e bacini di fitodepurazione per attenuare gli impatti dall’uso di fertilizzanti e controllare l’inquinamento associato al trasporto dei sedimenti. Beneficiari: imprenditori agricoli e loro associazioni, altri gestori del territorio incluse le proprietà collettive, limitatamente alle superfici agricole e i consorzi di bonifica. Si può aderire come singoli oppure in associazioni - di agricoltori o miste - e altri gestori del territorio.

5.1.01 - Investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze delle calamità naturali, avversità climatiche

Il tipo di operazione nell’ambito della Focus area P3B finanzia la prevenzione dei fenomeni di dissesto idro-geologico con interventi di sistemazioni idraulico-agrarie e a carattere strutturale in aree identificate a pericolosità elevata/molto elevata o rischio elevato/molto elevato. Beneficiari: imprese agricole, individualmente o nell’ambito di un progetto collettivo, enti pubblici.

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/07/15 11:40:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-16T14:44:20+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?