Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Bando per il sostegno ad agriturismi e fattorie didattiche in difficoltà dopo la pandemia.

Domande di sostegno dal 5 agosto 2020.

Con l’obiettivo di fornire un’iniezione di liquidità ad agriturismi e fattorie didattiche, è stato attivato un bando a valere sul tipo di operazione 21.1.01 “Sostegno a favore di agricoltori colpiti dalla emergenza Covid-19” che eroga un contributo finanziario una tantum di 2.000 euro per le imprese agrituristiche e 1.000 euro per le fattorie didattiche.
Si tratta di una misura adottata dalla Regione per garantire continuità a quelle imprese che avevano attivato investimenti per la diversificazione dell’attività ma che, prima sono state costrette a chiudere le proprie attività per limitare la diffusione della pandemia e poi, hanno assistito ad una caduta sostanziale nelle prenotazioni e nelle presenze.
Le risorse complessivamente disponibili ammontano a 2.980.000 di euro, di cui 2.680.000 stanziati sul bilancio regionale e 300.000 sulle risorse del PSR.
Le richieste di sostegno possono essere presentate dal 5 agosto al 22 settembre 2020, utilizzando l’applicativo SIAG messo a disposizione dall’Agenzia Regionale per le Erogazioni in Agricoltura (AGREA).
Maggiori informazioni sono reperibili dalla scheda di sintesi del bando.
L’Avviso pubblico è stato approvato con Delibera di Giunta n. 1018 del 3 agosto 2020 (pdf, 363.04 KB).

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/06 18:01:00 GMT+2 ultima modifica 2020-08-06T18:03:29+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?