Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Pagamenti compensativi per le altre zone soggette a vincoli naturali significativi

1,82 milioni per le zone diverse da quelle montane.

Approvato il bando, relativo al tipo di operazione 13.2.01 "Pagamenti compensativi per le altre zone soggette a vincoli naturali significativi” che prevede indennità compensative a favore delle aziende agricole e zootecniche che operano in aree con vincoli naturali, diverse dalle zone montane.
Il bando, approvato con delibera di Giunta regionale n. 485 del 11 maggio 2020 (pdf, 591.98 KB) mette a disposizione degli agricoltori 1,82 milione di euro e prevede, l’erogazione di un premio base di 70 euro per ettaro di superficie agricola per anno. Alle domande di indennità si applicano le eventuali riduzioni previste dalle disposizioni di cui all’art. 31 par. 5 del Reg (UE) 1305/13 (cosiddetto “fine tuning”).

La delimitazione delle zone è definita dal P.S.R. 2014-2020 e, ai fini del bando 2020, il Tipo di operazione si applica unicamente al territorio regionale collinare classificato svantaggiato ai sensi dell’art. 3, paragrafo 4, della Direttiva 75/268/CEE.

Le domande di sostegno/pagamento, possono essere presentate entro il 15 giugno 2020

Per maggiori informazioni consultare la scheda bando.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/19 12:45:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-19T17:20:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?