Aiuti alle imprese

Bando per la concessione di contributi compensativi per i danni causati dalla Cimice Asiatica, nell'anno 2019.

Decreti ministeriali del 13 marzo 2020" Dichiarazione dell'esistenza del carattere di eccezionalita' degli eventi calamitosi verificatisi nei territori della Regione Emilia Romagna nell'anno 2019" e n. 4502 del 29 aprile 2020 recante “Disposizioni applicative interventi di cui all’articolo 1, comma 501 della legge 27 dicembre 2019, n. 160 – Ristoro danni causati dall’organismo nocivo Halyomorpha halys”. Registrazione dell’aiuto in esenzione di notifica n. 56453 (2020-XA).
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Micro imprese
  • PMI
Data di pubblicazione 04/06/2020
Scadenza termini partecipazione 18/07/2020 23:55
Chiusura procedimento 31/12/2020

Con la delibera del 9 dicembre 2019 la Giunta ha aperto i termini per la presentazione delle domande per il bando  "5.1.03 Investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze derivanti da avversità biotiche - prevenzione danni da halyomorpha halys".

 La Giunta Regionale il 21 gennaio 2020, ha provveduto ad individuare i Comuni delle Province di Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e dalla Città Metropolitana di Bologna (pdf, 637.58 KB)nei quali vi sono imprese agricole frutticole che hanno subito danni dagli attacchi della cimice asiatica (Halyomorpha halys) e ad essa correlati su almeno una delle seguenti arboree melo, pero, pesco, nettarina, actinidia (pdf, 734 KB). Si rammenta che in base alla normativa europea, il danno deve superare il 30% della plv aziendale. (mappa dei Comuni interessati alla delimitazione)  (jpg, 3.67 MB)  

Il 22 maggio 2020 il Ministero ha approvato la circolare per la concessioni dei contributi (pdf, 928.9 KB) alle imprese danneggiate dalla Cimice nell'anno 2019.

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale  n.140 del 03-06-2020  del Decreto riguardante la dichiarazione dell'esistenza del carattere di eccezionalita' degli eventi calamitosi verificatisi nei territori della Regione Emilia Romagna nell'anno 2019, si sono aperti i termini per la presentazione delle domande. La scadenza è 45 gg dalla pubblicazione sulla gazzetta cioè il 18 Luglio 2020.

Le domande sono presentate esclusivamente attraverso la piattaforma regionale :

https://agreagestione.regione.emilia-romagna.it/siag

E' possibile, inoltre, scaricare il manuale (pdf, 2.22 MB)  per la presentazione delle domande

Faq (domande poste frequentemente)


Per informazioni:

(Considerato l'alto numero di richieste si invita a inviare con  email  il quesito,  indicando inoltre un numero di telefono necessario per essere ricontattati)

riguardanti il procedimento amministrativo:

- Todeschini Giuseppe - giuseppe.todeschini@regione.emilia-romagna.it - 051.5274444

- Rocchi Cristian -  cristian.rocchi@regione.emilia-romagna.it - 051.5274424

riguardanti il programma per la presentazione delle domande:

- Basso Luca - Luca.Basso@regione.emilia-romagna.it - 051.5273147

- Grazie Alessandra - Alessandra.Grazia@regione.emilia-romagna.it - 051. 5274282

Materia: Agricoltura e sviluppo delle aree rurali

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/04 10:31:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-18T18:37:16+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?