Produzioni agroalimentari

Elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli di oliva

Come iscriversi nell'elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini – articolazione Emilia-Romagna.

Cosa fa la Regione

L'elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini è stato istituito ai sensi dell'art. 3 della legge 3 agosto 1998, n. 313. È articolato su base regionale e tenuto presso il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

I soggetti iscritti all'Elenco possono far parte dei Comitati di assaggio, ufficiali e/o professionali, per la valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini ed extravergini.

Entra in vigore dal 16 gennaio 2022 (G.U. n. 11 del 15-1-2022) il Decreto Ministeriale 7 ottobre 2021 (pdf2.05 MB): “Criteri e modalità per il riconoscimento dei panel di assaggiatori ai fini della valutazione e del controllo delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini di cui al Regolamento (CEE) n. 2568/1991 (pdf3.58 MB), nonché per l’iscrizione di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extra vergini nell’elenco nazionale di cui alla legge 3 agosto 1998, n. 313.”

La Regione Emilia-Romagna ha recepito le nuove disposizioni Ministeriali con Deliberazione di Giunta Regionale n.733 del 09/05/2022. (pdf798.91 KB)

 

Le principali novità introdotte dalla nuova normativa riguardano:

  • Gli attestati rilasciati da capi panel che comprovino la partecipazione, secondo la metodologia prevista dall’allegato XII del Regolamento (CEE) n. 2568/1991 (pdf3.58 MB), a 20 giornate di assaggio comprendenti ognuna almeno due sedute con tre campioni in valutazione, tenute nei due anni precedenti la presentazione della domanda.
  • La domanda per l’iscrizione che dovrà essere predisposta in conformità all’allegato 2 alla Deliberazione di Giunta Regionale n. 733/2022.( modulo domanda (docx27.91 KB)
  • La comunicazione, ogni 3 anni, da parte dei tecnici ed esperti iscritti, dell’interesse a permanere nell’elenco producendo idonea documentazione a dimostrazione delle attività svolte. I tecnici ed esperti già iscritti nell’ Elenco Nazionale al 16/01/2022 , data di entrata in vigore del Decreto Ministeriale 7 ottobre 2021, dovranno inviare la comunicazione dell’interesse a permanere nell’elenco entro e non oltre i 18 mesi dalla data di entrata in vigore del sopra indicato Decreto Ministeriale. (modulo comunicazione) (docx19.77 KB)
    La mancata comunicazione nei tempi previsti comporta la cancellazione dall’elenco.
  • I tecnici ed esperti possono chiedere il trasferimento dell’iscrizione da un elenco regionale ad un altro presentando apposita istanza alla Regione Emilia-Romagna e per conoscenza alla regione di destinazione (modulo richiesta trasferimento) (docx18.12 KB).

La Regione pubblica l'elenco aggiornato alla data del 31 dicembre dell’anno precedente sul Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna - BURERT, trasmette, entro il 28 febbraio di ogni anno, l’elenco aggiornato al Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali che ne curerà la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale entro il 31 marzo di ogni anno.

Sul BURERT n. 40 del  16 febbraio 2022 è stato pubblicato l'elenco aggiornato al 31/12/2021 con Determinazione n. 1237/2022 ed elenco allegato (pdf268 KB).

 Documenti da allegare alla domanda

  • Copia dell’attestato d’idoneità fisiologica all’assaggio dell’olio d’oliva vergine ed extra vergine conseguito al termine di un corso per assaggiatori ai sensi dell'art. 2 del Decreto Ministeriale 7 ottobre 2021 (pdf2.05 MB) o ai sensi del art.2 del Decreto Mipaaf del 18 giugno 2014 (pdf262.5 KB);
  • copia degli attestati comprovanti la partecipazione ad almeno 20 sedute di assaggio o 20 giornate di assaggio ai sensi del Decreto Ministeriale 7 ottobre 2021;
  • copia di un documento d'identità in corso di validità.

A chi rivolgersi

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-05-27T11:40:51+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?