Fauna, caccia, tartufi

Disciplina delle deroghe

Per prevenire gravi danni alle colture la Regione adotta provvedimenti di carattere eccezionale, di durata non superiore ad un anno, in linea con la Direttiva Comunitaria 2009/147/CE di conservazione degli uccelli selvatici, che permette, all'art. 9, di derogare al generale divieto di cattura e di caccia in presenza di determinati presupposti e di condizioni specifiche.

Esercizio delle deroghe per la stagione venatoria 2022/23

Deliberazione di Giunta regionale n. 1032 del 20 giugno 2022 “Esercizio delle deroghe previste dalla direttiva 2009/147/CE autorizzazione al prelievo dello storno (Sturnus vulgaris) per la stagione venatoria 2022/2023.

Deliberazione di Giunta regionale n. 1031 del 20 giugno 2022 “Esercizio delle deroghe previste dalla direttiva 2009/147/CE autorizzazione al prelievo dello storno (Columbia livia forma domestica) per la stagione venatoria 2022/2023.

Storno 2021-2022 (pdf535.79 KB)

Piccione 2021-2022 (pdf464.75 KB)

Attenzione sono state modificate con delibera n. 1222 del 21 settembre 2020 le tempistiche di riconsegna del tesserino.

 

Informazioni dai Servizi territoriali

Deroghe STACP Storno e Piccione 

 

A chi rivolgersi

carlotta.tebaldi@regione.emilia-romagna.it

Norme e atti

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/13 10:55:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-04T16:28:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?