Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Gal del Ducato 19.2.02 - Azione specifica B.2.3 – Innovazione sociale e cooperative di comunità

Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Cooperative
Data di pubblicazione 14/03/2022
Scadenza termini partecipazione 15/09/2022 17:00
Chiusura procedimento 31/12/2022

Tipo di operazione: 19.2.02 - “Azione specifica B.2.3 – Innovazione sociale e cooperative di comunità 

Azione:
B: Turismo Sostenibile
Obiettivo specifico B.2 – Accoglienza di qualità – B.2.3 – Innovazione sociale e cooperative di comunità

Focus area: P6A – Favorire la diversificazione, la creazione e lo sviluppo di piccole imprese e l’occupazione

Approvazione: Atto di approvazione Delibera Consiglio di Amministrazione nr. 67 del 22/07/2021

Beneficiari:

Le forme aggregative già costituite che presentino un Accordo di comunità (AC) per la realizzazione di un Progetto di Comunità (PC) e in particolare:
• società cooperative costituite ai sensi degli articoli 2511 e seguenti del Codice civile;
• cooperative sociali costituite ai sensi dell’art. 2 della Legge regionale 17 luglio 2014, n. 12;
• imprese sociali di cui al Decreto Legislativo 112 del 2017;
• altre forme giuridiche di impresa senza scopo di lucro.
Per tutte le fattispecie elencate, la base sociale deve essere costituita in maggioranza (50% più 1) da persone fisiche o giuridiche che appartengono alla comunità interessata.

Tempistica raccolta domande: dal 14 marzo 2022 al 15 settembre 2022 ore 17,00

Risorse: 124.464 euro

    Sostegno

    Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, sarà pari al 60% in ragione del fatto che si tratta di investimenti collettivi e sarà calcolato ed erogato nel rispetto delle norme fissate per gli aiuti “de minimis” (Regolamento (UE) n.1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013) che prevedono che l’importo complessivo degli aiuti concessi a un’impresa unica non può superare i 200.000 Euro nell’arco di tre esercizi finanziari (art. 3 del sopracitato Reg. (UE) n. 1407/2013).

    Spese ammissibili:

    - Spese per studi di fallibilità e spese notarili per la costituzione della cooperativa di comunità (N.B. queste spese sono riconoscibili solo se fatturate al beneficiario ovvero alla cooperativa costituita);
    - Consulenze specialistiche funzionali alla realizzazione del progetto di comunità;
    - Azioni di sensibilizzazione ed educazione promosse dalla cooperativa sul progetto (Es. convegni, seminari, workshop, interventi nelle scuole, ecc.);
    - Opere murarie e impiantistiche necessarie all’adeguamento/miglioramento o rinnovo di strutture funzionali alla realizzazione del progetto di comunità. (N.B. Non sono ammissibili interventi sulle strutture per adeguamento di servizi obbligatori per legge);
    - Acquisto di nuove attrezzature (comprese mountain-bike o bici a pedalata assistita e veicoli/minivan strettamente funzionali all’attività e ad uso esclusivo e non promiscuo) e nuovi macchinari funzionali alle attività previste dal PC;
    - Materiali di informazione, campagne ed eventi di promo-commercializzazione relative al progetto di comunità;
    - Spese generali nel limite massimo del 10% delle spese di investimento (come da art. 45 comma 2 lettera c) del Reg (UE) 1305/2013).

    Ad eccezione delle spese per studi di fattibilità o costituzione della cooperativa di comunità che possono essere sostenute fino a 180 giorni prima della presentazione della domanda di sostegno, non risultano ammissibili spese sostenute in data antecedente a quella della protocollazione a SIAG della domanda di sostegno.

    Modalità presentazione domande di sostegno:

    Le domande di sostegno, pagamento, variante e le rettifiche vanno presentate utilizzando il Sistema Informativo Agrea (SIAG), secondo le procedure, le modalità e la modulistica indicate dall’Agenzia Regionale per le Erogazioni in Agricoltura (AGREA) per l’Emilia-Romagna.
    Non saranno ammesse domande presentate con altre modalità.


          Responsabile di procedimento: Gino Losi - e.mail

          Per informazioni tecniche, procedurali e amministrative:

          Referente tecnico: Andrea Tramelli - e.mail

          Link di riferimento: bando

          Finanziato con fondi europei: FEASR

          Azioni sul documento

          pubblicato il 2022/03/14 11:00:00 GMT+2 ultima modifica 2022-06-29T17:57:26+02:00

          Valuta il sito

          Non hai trovato quello che cerchi ?