Programma di sviluppo rurale 2014-2020

5.1.04 - Prevenzione danni al potenziale produttivo frutticolo da gelate primaverili

Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Micro imprese
  • PMI
Data di pubblicazione 27/07/2021
Scadenza termini partecipazione 03/12/2021 13:00
Chiusura procedimento 18/03/2022
Consulta gli approfondimenti

Tipo di operazione: 5.1.04 - Prevenzione danni al potenziale produttivo frutticolo da gelate primaverili

focus area: P3B “Sostenere la prevenzione e la gestione dei rischi aziendali”.

atto di approvazione: Delibera di Giunta regionale n.1180 del 22 luglio 2021 (pdf826.86 KB).

risorse: 6.495.165,00 euro

beneficiari: imprese agricole

sostegno: 70% del costo ammissibile dell'investimento

    termini presentazione domande di sostegno: dal 30 luglio 2021 al 3 dicembre 2021- ore 13:00

    spese ammissibili sostenute per investimenti realizzati sul territorio regionale:

      • l’acquisto e messa in opera di ventilatori e/o bruciatori fissi e /o mobili con funzione
        antibrina; in relazione ai bruciatori si precisa che non risultano ammissibili tipologie il cui utilizzo prefiguri la possibile violazione delle normative/disposizioni inerenti alla tutela della qualità dell’aria;
      • l’adeguamento di impianti irrigui esistenti al momento della domanda, limitatamente all’inserimento di linee di adduzione ed ugelli/erogatori specificamente dedicati ad espletare la sola funzione antibrina;
      • spese tecniche generali, come onorari di professionisti o consulenti, in misura non
        superiore al 3% dell’importo ammissibile di cui ai precedenti punti;

        modalità presentazione domande di sostegno:

        • presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola - Caa;
        • con compilazione online su piattaforma SIAG di Agrea e presentazione presso gli uffici regionali al Servizio Aiuti alle imprese.  Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.


        Per informazioni tecniche, procedurali e amministrative:

        Fabrizio Roffi, psr.calamità@regione.emilia-romagna.it, tel. 051 5274380

        Finanziato con fondi europei: FEASR

        Bando e documenti utili

        Valuta il sito

        Non hai trovato quello che cerchi ?