Programma di sviluppo rurale 2014-2020

8.3.01 Prevenzione delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici

Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Enti pubblici
Data di pubblicazione 28/12/2021
Scadenza termini partecipazione 31/05/2022 13:00
Chiusura procedimento 31/12/2022

Bando e documenti utili

Tipo di operazione: "Prevenzione delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici (8.3.01)"

Focus area: P3B "Sostenere la prevenzione e la gestione dei rischi aziendali"

Approvazione: Delibera di Giunta regionale n.2255 del 27 dicembre 2021 (pdf2.56 MB)

Beneficiari: Amministrazioni pubbliche relativamente a proprietà pubbliche, proprietà collettive, proprietà private e consorzi forestali

Tempistica raccolta domande: entro le ore 13:00 del 31 maggio 2022

Risorse: 4.300.000 euro

Finalità perseguite:

A) riduzione del rischio di incendio boschivo;

B) riduzione del rischio idrogeologico;

C) prevenzione dei danni provocati da cambiamenti climatici, fitopatie e deperimento.  

Sostegno:

L’aiuto è pari al 100% della spesa ammissibile, le spese IVA sono riconosciute ammissibili solo se non recuperabili dal beneficiario in conformità alle disposizioni dell’art. 69 comma 3, lettera c, del Reg. (UE) n. 1303/2013 e s.m.i..

Gli importi delle domande di sostegno possono variare da un minimo di 50.000 euro ad un massimo di 150.000 euro. Tali importi si intendono già decurtati dell’eventuale valore di massa legnosa ed IVA esclusa.

    Modalità presentazione domande di sostegno: on line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG - Sistema Informativo Agricolo di AGREA. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.


    Responsabile di procedimento

    Fausto Ambrosini  tel. 051 5276947 – e.mail


    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?