Programma di sviluppo rurale 2014-2022

GAL Valli Marecchia e Conca 19.2.02.02.B “Realizzazione e gestione CIP Major (Centri per l’interpretazione del paesaggio)”

Stato
Chiuso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Enti pubblici
Data di pubblicazione 03/04/2023
Scadenza termini partecipazione 18/09/2023 17:00
Chiusura procedimento 31/12/2023

Tipo di operazione: 19.2.02.02.B “Realizzazione e gestione CIP Major (Centri per l’interpretazione del paesaggio)”

Focus area: P6B: Stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali

Approvazione: Delibera del C.d.A. del 14 febbraio 2023

Beneficiari:

Possono beneficiare degli aiuti i Comuni singoli appartenenti al G.A.L. Valli Marecchia e Conca

Tempistica raccolta domande: dal 03 aprile 2023 al 18 settembre 2023 – ore 17:00

Risorse: 480.000 euro

Sostegno:

Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, sarà pari al 100 % della spesa ammissibile fino ad un limite massimo di Euro 60.000 IVA inclusa.
È data facoltà al beneficiario di presentare un progetto di importo superiore al massimale di spesa ammissibile, fermo restando che il contributo concedibile verrà calcolato nel rispetto di detto limite massimo di spesa.

Spese ammissibili:

Sono ammissibili al sostegno le seguenti spese:
• acquisto e installazione di arredi compresi eventuali elementi tecnologici ed impianti necessari per il loro funzionamento, per l’allestimento interno ed esterno degli immobili oggetto di intervento;
• realizzazione video, short movie, effetti sonori, animazioni ecc. da considerarsi parti integranti del percorso di visita proposto nel CIP, nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili;
• opere e lavori per la sistemazione o adeguamento degli immobili delle aree esterne di pertinenza in cui sono collocati i CIP Major nel limite massimo del 20% delle spese ammissibili;
• spese generali nel limite massimo del 10% delle spese ammissibili, le spese di progettazione sono comprese nelle spese generali.
L’IVA è considerata spesa ammissibile qualora non recuperabile dal soggetto beneficiario, nel rispetto dei disposti di cui all’articolo 37, paragrafo 11 del Regolamento (UE) n. 1303/2013.

Modalità presentazione domande di sostegno:


      Referente Tecnico/Amministrativo

      Leonardo Mariani

      Responsabile del Procedimento

      Cinzia Dori

      Link di riferimento bando

      Finanziato con fondi europei: FEASR

      Azioni sul documento

      ultima modifica 2023-07-17T11:08:30+01:00
      Questa pagina ti è stata utile?

      Valuta il sito

      Non hai trovato quello che cerchi ?