Avversità e difesa delle piante

Cancro batterico del pomodoro

Clavibacter michiganensis subsp. michiganensis

In Italia questa malattia è segnalata in diverse aree di coltivazione del pomodoro. Il pomodoro non è tuttavia l'unico ospite del batterio Clavibacter michiganensis subsp. michiganensis che è in grado di infettare anche solanacee spontanee. Il principale mezzo di trasmissione del batterio è rappresentato dal seme. Le piogge, le irrigazioni  e le operazioni colturali sono i principali fattori che favoriscono la diffusione in campo della malattia. Per questo motivo la lotta da attuare contro il cancro batterico deve essere prevalentemente a carattere preventivo.

Giovane-pianta (jpg36.38 KB) cancro aculature

eppo-16 Galleria immagini EPPO

A chi rivolgersi

Ambra Alessandrini

Rossella Gozzi

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/11/20 17:40:00 GMT+2 ultima modifica 2021-04-22T14:29:10+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?