Avversità e difesa delle piante

Carabidi delle ombrellifere da seme

(Carterus fulvipes ed altre specie)

Su colture da seme di ombrellifere da alcuni anni si stanno verificando proliferazioni significative di coleotteri, che nel periodo estivo si muovono in massa cercando riparo nelle abitazioni. Si tratta di specie di carabidi del tutto innocue per l’uomo, che tuttavia stanno creando allarme nelle zone interessate dal fenomeno. Gli adulti di questi insetti sono infatti attratti dalle luci e invadono in gran numero le case vicine ai campi da seme.

Alcuni accorgimenti possono evitare o ridurre il problema, che va affrontato con la collaborazione dei cittadini, delle amministrazioni locali e degli agricoltori.

su carota - foto Roberto Fabbri sulla mano - foto Roberto Fabbri maschio - foto Roberto Fabbri su prezzemolo - foto Roberto Fabbri

 

Scheda tecnica per il riconoscimento dell'organismo nocivo (pdf254.35 KB)

A chi rivolgersi

Massimo Barinelli,fax 051 370285

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/11/21 10:20:00 GMT+1 ultima modifica 2018-12-10T10:06:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?