Avversità e difesa delle piante

Nematode cistiforme della soia. Agente del nanismo giallo (Yellow dwarf disease)

(Heterodera glycines)

La soia (Glycine max L.) è l'unica coltura di importanza economica attaccata pesantemente da Heterodera glycines Ichinohe, il più dannoso parassita di questa Leguminosa in tutto il mondo.

uova all'interno di cisti - foto Manachini sintomo su foglie - foto Manachini sintomi in campo - foto Manachini cisti e uova - foto Manachini

 

Scheda tecnica per il riconoscimento dell'organismo nocivo (pdf1.79 MB)

eppo-16Galleria immagini EPPO

Agricoltura luglio-agosto 2008 - un nuovo parassita minaccia la soia (pdf134.32 KB)
Si chiama Heterodera glycines ed è un nematode da quarantena ritrovato per la prima volta in provincia di Pavia nel 2000. Finora non si è manifestato in Emilia-Romagna. Il monitoraggio è la prima regola di prevenzione

A chi rivolgersi

Giovanna Curto 

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/11/27 15:35:00 GMT+1 ultima modifica 2019-12-17T12:22:07+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?