mercoledì 12.12.2018
caricamento meteo
Sections

Produzioni agroalimentari

Consulente per la difesa a basso impatto

Come ottenere l'abilitazione di consulente per la difesa delle colture con basso apporto di prodotti fitosanitari. Il consulente fornisce assistenza tecnica e aiuta le aziende ad applicare correttamente i Disciplinari di produzione integrata. A partire dal 26 novembre 2015 il consulente deve essere abilitato.

Cosa fa la Regione

La Regione rilascia l'abilitazione di Consulente per la difesa delle colture con basso apporto di prodotti fitosanitari. L'abilitazione ha valenza nazionale e dura 5 anni.

Ottenere l'abilitazione

Per ottenere l'abilitazione di Consulente per la difesa delle colture con basso apporto di prodotti fitosanitari occorre:

  • Aver frequentato un corso di formazione;
  • Fare domanda di abilitazione: nella domanda si chiede anche di sostenere l'esame di abilitazione;
  • Sostenere l'esame di abilitazione, organizzato dalla Regione, che consiste in un test a risposta multipla.

Se l'esito dell'esame è positivo, la Regione rilascia l'abilitazione, valida 5 anni.

Modulo di richiesta abilitazione ed esame

Esonero dall'obbligo di frequenza al corso e dall'esame

Sono esonerati dall'obbligo di frequenza del corso di formazione a dall'esame:

  • Gli ispettori fitosanitari;
  • I docenti universitari sulle materie riguardanti l'avversità delle piante e la difesa;
  • Chi ha un'esperienza lavorativa di almeno 2 anni complessivi, maturata a partire dal 26 novembre 2009 nel settore della difesa fitosanitaria integrata e biologica;
  • Gli aspiranti consulenti che hanno frequentato un corso di formazione riconosciuto dalla Regione con valutazione finale positiva.

Chi non deve frequentare il corso né sostenere l'esame può fare direttamente domanda di abilitazione.

Modulo di richiesta abilitazione senza esame

Ritiro dell'abilitazione

L'abilitazione deve essere direttamente ritirata dal titolare, munito di valido documento di riconoscimento o da un suo delegato, presso il Servizio Ricerca, Innovazione e promozione del sistema agroalimentare.

Delega per il ritiro

Rinnovare l'abilitazione

Per rinnovare l'abilitazione occorre fare domanda di rinnovo. Per fare domanda di rinnovo occorre frequentare un corso di aggiornamento di 12 ore oppure maturare 100 crediti formativi.

Modulo per la richiesta di rinnovo dell'abilitazione

Faq - le domande più frequenti su come ottenere e rinnovare l'abilitazione

 

Le informazioni dettagliate sul rilascio e il rinnovo delle abilitazioni si trovano nella Delibera 26 ottobre 2015 n. 1614

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/10/2015 — ultima modifica 02/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it